Quadrotti al limone

Quadrotti al limone

E’ caldo, ma il limone è una di quelle cose che richiama sempre freschezza. Io lo adoro. Da piccola lo mangiavo a morsi , come si fa con le mele. A quei tempi non esisteva la buccia non edibile ed io mangiavo anche quella.

Per la giornata del Calendario del Cibo Italiano dedicata a questo frutto vi propongo un classico del web: quadrotti  al limone, un dolce che va bene per tutte le stagioni. E’ gradevolissimo anche in queste calde giornate d’estate, se riuscite ad accendere il forno per prepararlo ( si può fare perchè non richiede una lunga cottura) . Basta conservarlo in frigo, una volta freddo. Si può anche accompagnare con del gelato,  se proprio siete golosi.

quadrotti al limone

Quadrotti al limone

Ingredienti per 10 quadrotti
130 g di zucchero
130 g di burro
70 g di farina
80 g di amido di mais
8 g di lievito
1 limone
3 uova
zucchero a velo

Lavorare a crema il burro morbido con lo zucchero. Sbattere leggermente i tuorli con gli albumi. Aggiungerli poco alla volta all’impasto e sbattere con la frusta .

Quando il tutto è ben amalgamato, unire la farina, l’amido ed il lievito setacciati. Aggiungere alla fine il succo di limone e la sua buccia grattugiata.

Versare il composto in una teglia quadrata 20×20  (se non l’avete usate pure una circolare di 22 cm di diametro) rivestita di carta forno.

Cuocere  in forno riscaldato a 160° per 30 minuti.

Far raffreddare  su una gratella . Tagliare in quadrotti  e spolverizzare con zucchero a velo.

Conservare in frigo quando è molto caldo, perchè sono più gradevoli da gustare.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.