Ginger snaps con cioccolato bianco

Ginger snaps con cioccolato bianco

Questa settimana @cook_my_books  saluta i suoi affezionati followers, prima della pausa natalizia, con una carrellata di dolci che  ci portano dritti dritti per le strade di New York, per cui, anche restando a casa,  possiamo immaginare di passeggiare nella grande Mela e sentire il profumo  avvolgente che dalle bakeries ci invita ad entrare.

Il libro che ci aiuta in questo viaggio dolcissimo è NEW YORK CHRISTMAS BAKING di @lisanieschlag e  @larswentrup.

Pies, cupkakes,breads, muffins, buns e naturalmente cookies. Tanti tanti biscotti.

Nella mia scatola trovate per voi i Ginger snaps con cioccolato bianco.

I biscotti allo zenzero che appartengono  alla più autentica tradizione nordica ed anglosassone, ma questi sono ancora più golosi per gli amanti del genere.

Sono fatti con zenzero fresco grattugiato, macinato   e candito.

Il tutto arricchito con cioccolato bianco.

Una delizia che è piaciuta veramente a tutti.

Ginger snaps con cioccolato bianco

ginger snaps

Per 35 biscotti
300 g di farina
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino e mezzo di zenzero macinato
1 cucchiaino di cannella in polvere
½ cucchiaino di chiodi di garofano macinati
¼ cucchiaino di sale
180 g di burro, a temperatura ambiente
120 g di zucchero di canna scuro
1 uovo
80 g di melassa
1 cucchiaino e mezzo di zenzero fresco grattugiato
50 g di zenzero candito, tritato molto finemente
Circa 3 cucchiai di zucchero bianco
Per la versione con cioccolato
200/300 g di cioccolato bianco tritato finemente
Circa 20/30 g di zenzero candito, tritato molto finemente

Unire la farina, il bicarbonato di sodio, le spezie macinate e il sale in una ciotola e mettere da parte. Sbattere il burro e lo zucchero di canna in una ciotola separata fino a ottenere una crema, circa 3 minuti. Aggiungere l’uovo e sbattere per 1 minuto per amalgamare. Incorporare la melassa( sciroppo d’acero) e lo zenzero fresco e candito.
Incorporare il composto di farina in due volte. Coprire e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.
Preriscaldare il forno a 180°C e foderare due teglie con carta da forno.
Mettete lo zucchero bianco in una piccola ciotola e mettetelo da parte.
Aiutarsi con un cucchiaino per dividere l’impasto in piccole porzioni. Formare delle palline tra le mani. ( se le volete pesare circa 18 g ognuna )

Premere delicatamente per appiattire, quindi rotolare nello zucchero e trasferire nelle teglie, distanziandole leggermente.
Cuocere i biscotti per 12-15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare completamente su una gratella.

Sciogliere circa la metà del cioccolato in una ciotola resistente al calore sopra una pentola di acqua bollente. Aggiungete il cioccolato rimanente e mescolate fino a quando non si sarà sciolto. Immergere i biscotti allo zenzero nel cioccolato fuso. Trasferiteli su una teglia foderata con carta da forno e cospargeteli con lo zenzero candito. Lasciare solidificare, quindi conservare in una scatola di latta.

 



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.