Insalata di spinaci arance e feta

Insalata di spinaci arance e feta

Un po’ in ritardo si  riaprono i battenti  del blog  e della cucina. Sempre in compagnia di @Cook_my_books  che vi apre la sua libreria per farvi conoscere sempre nuovi autori e nuovi mondi culinari.

La prima settimana 2024 sarà all’insegna della leggerezza  e della creatività con  le ricette tratte dal libro di Nigel Slater, scrittore di cucina britannico, la cui storia, quasi un romanzo è meravigliosamente raccontata da Alessandra (correte a leggere il suo post).

Il libro è pieno di spunti interessanti, semplici da mettere in pratica, come potete constatare dalla ricetta che ho scelto che, forse,o è la più facile di tutti.

Finalmente a chi dice che le ricette del blog sono difficili da copiare, posso rispondere e ,senza tema di smentite, che questo piatto è veramente alla portata di tutti.

Non l’ho scelta per questo, ma perchè attratta dai colori e dal fatto che fosse una versione veramente gustosa e diversa dell’insalata con le arance, e comunque non fatevi ingannare perchè è proprio buona.

Per le dosi ed il procedimento vi riporto la traduzione letterale del testo di Slater, e capirete subito che questa insalata di spinaci arance e feta vi conquisterà  perchè, per prepararla, non vi servono bilance e bastano pochissimi minuti. Ci sono anche ampi margini di personalizzazione. Che volere di più?

 Insalata di spinaci arance e feta

insalata di spinaci arance e feta

 

Per ogni persona, lavate una buona manciata di foglie di spinaci piccole e perfette.

Sbucciate e affettate grossolanamente un’arancia grande, preferibilmente una varietà “sanguina”, raccogliendone quanto più succo possibile.

Preparare un condimento con un po’ di succo, olio di oliva e di noci (se non lo trovato basta tranquillamente olio d’oliva) in quantità uguali e un po’ di pepe nero, ma senza sale.

Immergere le foglie e le fette d’arancia nel condimento, quindi sbriciolarle sopra la feta, mantenendo i pezzi piuttosto grandi.

Aggiungete magari qualche seme germogliato, oppure del pane spezzettato e tostato.

 

 



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.