Frittata con i lampascioni

Frittata con i lampascioni

I lampascioni (lampasciune o lampagioni) sono dei cipollotti selvatici che il Molise condivide in cucina con alcune regioni limitrofe come la Puglia e la Basilicata, in particolare nei paesi della transumanza.

Sono dei bulbi amarognoli della famiglia delle Liliacee, dalle proprietà diuretiche e depurative

In Molise crescono nei territori pianeggianti e collinari, spesso lungo le scarpate, ma anche nei campi coltivati e nei vigneti.

Vengono utilizzati lessi, fritti o cotti al forno, frequentemente ad accompagnare le carni ovine.

Sono tuttavia buonissimi anche in questa frittata, che ho scoperto come tipica molisana, dovendo preparare una ricetta per l’Italia nel Piatto che  questo mese vi parla di  ‘Frittate colorate’  ovvero arricchite di un ingrediente tipico regionale.

La frittata con lampascioni e pecorino forse non è troppo colorata  nel senso stretto del termine, ma è rustica e saporita come una vera frittata tradizionale deve essere.

Frittata con lampascioni
frittata con lampascioni
Ingredienti per 4 persone
10 uova
12/15 lampascioni ( a seconda della dimensione)
50/80 g  di Pecorino semistagionato
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe
Qualche fogliolina di menta ( mia variazione)

 

Pulite i lampascioni ,incidendoli alla base con un taglio a croce, lavateli e lasciateli in acqua fredda per mezzora, quindi sbollentateli in acqua salata e sgocciolateli.

Scaldate qualche cucchiaio d’olio in una padella .Rosolate i lampascioni tagliati a spicchi, salateli e fateli appassire bagnandoli con un po’ di acqua tiepida se necessario.

Riducete a piccole scaglie  il formaggio e unitelo alle uova battute con un pizzico di sale e pepe.

Distribuite i lampascioni in modo che occupino tutto il fondo della padella. Versate le uova lentamente e coprite.

Quando la parte inferiore è rappresa, rovesciate e fate cuocere dalla parte opposta.

Servite la frittata ben calda con le foglioline di menta.

Le altre frittate colorate di Italia le trovate qui

Piemonte: frittata verde piemontese

Liguria: frittata di cipolle rosse  e zucchine alla ligure

Lombardia: Frittata al tarassaco – fritàda cunt l’erba matta

Trentino-Alto Adige:  Frittata doppia cottura

Veneto: Frittata con bruscandoli, borragine e fiori

Emilia-Romagna: Pomodori in frittata 

Toscana: Frittata con gli zoccoli

Umbria: Frittata di cipolle

Marche: Frittata in trippa

Lazio:  Frittata alla burina

Campania: Frittata con i pomodori secchi  

Puglia: Frittata con sponsali

Basilicata: Rafanata

Sicilia: Frittata con la Menta 

Sardegna: Rotolo di frittata con cipolla rossa della Marmilla, patate di Gavoi, Lonza di Macomer, asparagi selvatici, pecorino e zucca

 

 



4 thoughts on “Frittata con i lampascioni”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.