Biscotti al cioccolato bianco e mirtilli rossi

Biscotti al cioccolato bianco e mirtilli rossi

La prima cosa che  faccio quando arriva un libro nuovo da Cook_my_books, è cercare la ricetta di nuovi biscotti da preparare per la scorta a mio figlio, studente fuori sede.

Nel libro Magnolia di Joanna Gaines, la interior designer star della reality Tv, ho trovato questi biscotti al cioccolato bianco e mirtilli rossi, che ho subito  sfornato con grande apprezzamento del destinatario.

Sono semplici ma di grande effetto come molte delle ricette contenute nel volume.

Conquistano per la loro semplicità e facilità di realizzazione.

D’altronde non può essere diversamente  visto che sono ‘ricette ispirate ai piatti preferiti della famiglia Gaines e selezione dei classici del ristorante di famiglia’.

Insomma  sicuramente collaudate.

Biscotti al cioccolato bianco e mirtilli rossi

Dose per  16 biscotti
200 g di zucchero
100 g di burro non salato, a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di mandorle
3 uova grandi
360 g di farina 00
16 g di lievito in polvere
400 di cioccolato bianco
75 g di mirtilli rossi secchi
21 g  di olio di cocco ( facoltativo)

 

Preriscaldare il forno a 190 ° C. Foderare una teglia con carta da forno.

In una planetaria dotata di attacco a foglia, sbattere lo zucchero e il burro a velocità medio-alta, fino a quando il composto diventa chiaro e soffice, circa 3 minuti.

A velocità media aggiungere l’estratto di mandorle. Ridurre la velocità al minimo e aggiungere le uova, una alla volta, e mescolare fino a quando non saranno ben incorporate.

In una ciotola media, setacciare insieme la farina e il lievito. A velocità bassa, aggiungere il composto di farina al composto di burro e mescolare fino a quando non sarà ben incorporato. Aggiungere 50 g di cioccolato bianco e i mirtilli rossi secchi e mescolare fino ad incorporarli.

Dividere l’impasto a metà e stendere ogni porzione formando un rettangolo di circa  cm 23x 8 e cm 3 di spessore. Disporre i rettangoli sulla teglia preparata, distanziandoli molto.

Infornare e cuocere fino a quando non diventa biondo chiaro e leggermente dorato attorno ai bordi, circa 25 minuti. Lasciare raffreddare sulla teglia per circa 20 minuti.

Trasferire i rettangoli su un tagliere. Usando un coltello seghettato molto affilato, tagliare ogni rettangolo diagonalmente in circa otto fette spesse 3 cm.

Riposizionare ciascuna fetta sulla teglia con il lato tagliato rivolto verso il basso. Cuocere fino a doratura, altri 12-15 minuti.

Trasferire con attenzione i biscotti su una gratella e lasciarli raffreddare per 25 minuti.

Tenere da parte la teglia foderata con carta da forno.

Per preparare la salsa al cioccolato bianco: in una ciotola media adatta al microonde, versare l’olio di cocco e il cioccolato rimanente. (Per una salsa più densa, omettere l’olio di cocco.)  Far sciogliere nel forno a microonde a temperatura elevata a intervalli di 30 secondi, mescolando accuratamente tra gli intervalli, fino a quando il composto sarà completamente sciolto e liscio.

Immergere un’estremità di ciascun biscotto nella salsa al cioccolato bianco, eliminare delicatamente l’eccesso e posizionarlo sulla teglia preparata.

Mettere in frigo per  circa 15 minuti.

Conservare in un contenitore ermetico in un luogo fresco per un massimo di 5 giorni.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.