Sarde grigliate con barbabietola rossa, cumino e rosmarino

Sarde grigliate con barbabietola rossa, cumino e rosmarino

Ancora da Gather  di Gill Meller queste sarde grigliate con barbabietola rossa, cumino e rosmarino.

Irresistibili nei colori, da accompagnare a focacce calde e yogurt alla menta, perfette per una sera d’ estate con amici.

Non convenzionale la scelta del pesce azzurro, soprattutto per la cucina anglosassone, e sfidante  per la cucina mediterranea l’accostamento alla barbabietola.

Belle e buone.

Sarde grigliate con barbabietola rossa, cumino e rosmarino

 

sarde grigliate

Ingredienti per 4 persone
1 kg di barbabietole piccole di colori misti, mondate e lavate*
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 o 4 rametti di rosmarino
8-12 sarde fresche, eviscerate e squamate
2 spicchi d’aglio grandi, sbucciati e grattugiati
2-3 cucchiaini di semi di cumino, leggermente schiacciati
1 mazzetto di menta, foglie raccolte e tritate
2-3 cucchiai di yogurt bianco naturale
sale e pepe nero appena macinato
*o precotte

Scaldate il forno a 200°C. Disponete le barbabietole in una padella larga e coprire con acqua. Mettete la padella sul fuoco, portate l’acqua a ebollizione e cuocete le barbabietole, scoperte, per 20-25 minuti, finché non cederanno alla punta di un coltello.

Quando le barbabietole saranno pronte, scolatele e lasciatele raffreddare nello scolapasta.

Se utilizzate quelle precotte, saltate queste fasi, naturamente.

Quando saranno abbastanza fredde da poter essere maneggiate, togliete la buccia e mettete le barbabietole in una teglia. Se sono grandi, tagliatele a metà o in quarti in modo che tutti i pezzi di barbabietola abbiano più o meno la stessa dimensione. Irrorate con 2 cucchiai di olio d’oliva, cospargete con i rametti di rosmarino e condite con sale e pepe.

Mettete la teglia nel forno e cuocete i pezzi di barbabietola rossa per 20-30 minuti, o  fino a quando saranno dorati e pieni di bolle in alcuni punti.

Togliete la teglia dal forno e adagiate le sarde tra le barbabietole.

Spegnete il forno e scaldate la griglia al massimo.

In una piccola ciotola, unite l’aglio e i semi di cumino tritati con l’olio d’oliva rimanente. Spennellate o versate l’olio all’aglio e cumino sul pesce e condire bene il tutto con sale e pepe.

Mettete la teglia sotto il grill e cuocete il tutto per 6–8 minuti, o fino a quando le sarde saranno dorate e la loro pelle inizierà a diventare croccante.

Nel frattempo, in una piccola ciotola, unite la menta allo yogurt naturale, mescolando per amalgamare bene.

Quando le sarde saranno pronte portate in tavola la teglia e servite il tutto accompagnando con lo yogurt alla menta.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.